Rimedi per le malattie cardiovascolari

Dalle cose che mangi ai tratti ereditari, ci sono molti fattori che il tuo cuore deve superare per rimanere in salute e funzionare correttamente. Uno su tre adulti americani ha una qualche forma di malattia cardiovascolare (CVD). Come causa principale di morte nel mondo, potresti voler familiarizzare con i rimedi casalinghi per le malattie cardiovascolari.

Cos’è la malattia cardiovascolare?

La malattia cardiovascolare è un gruppo di disturbi del cuore e vasi sanguigni che includono ipertensione, cardiopatia ischemica, insufficienza cardiaca e ictus. I tuoi sintomi differiranno in base al tipo di CVD che ti viene diagnosticata, poiché le varie condizioni influenzano diverse parti del corpo. La cardiopatia coronarica coinvolge i vasi sanguigni che riforniscono il muscolo cardiaco, mentre la malattia cerebrovascolare colpisce i vasi sanguigni che forniscono il cervello. Altri tipi di malattie cardiovascolari includono:

• La malattia arteriosa periferica coinvolge vasi sanguigni che forniscono le braccia e le gambe.

• La cardiopatia reumatica provoca danni al muscolo cardiaco e alle valvole cardiache. È associato alla febbre reumatica causata da batteri streptococcici.

• La cardiopatia congenita è legata a malformazioni della struttura cardiaca che appaiono alla nascita.

• Coaguli di sangue nelle vene delle gambe (che possono sloggiare e spostarsi verso il cuore e polmoni) sono causati da trombosi venosa profonda ed embolia polmonare.

potrebbe interessarti la Bradicardia.

Cause e sintomi

I disturbi del cuore e dei vasi sanguigni causano malattie cardiovascolari, ma molti fattori possono portare a queste condizioni. Le principali cause includono l’uso di tabacco, l’inattività fisica, le cattive abitudini alimentari e l’uso eccessivo di alcol. Alcune persone sono più a rischio per lo sviluppo di questo tipo di malattia – molte delle quali possono essere prevenute o trattate in modo efficace. Questi fattori di rischio includono ipertensione, colesterolo alto, sovrappeso, fumo, uso di droghe illegali e stress. Altri fattori sono imprevisti come avere un precedente infarto o un familiare con una malattia cardiaca. Invecchiando, il tuo genere e razza sono anche fattori forti che possono influenzare la tua suscettibilità alle malattie cardiovascolari.

Spesso, non ci sono sintomi che emergono quando hai una malattia di fondo dei vasi sanguigni.

Tuttavia, se sei soffrendo di infarto o ictus, potresti provare dolore o fastidio al centro del petto, delle braccia, della spalla sinistra, dei gomiti, della mascella o della schiena. Questo potrebbe essere il tuo primo e unico avvertimento che hai una condizione di base. Altri segni che possono emergere includono respiro affannoso, difficoltà a respirare, vomito, nausea, sudorazione fredda, pelle pallida, vertigini e sensazione di svenimento.

I sintomi comuni di un ictus sono una improvvisa debolezza del viso, del braccio o della gamba, più spesso su un lato del corpo. Potresti anche provare intorpidimento in una parte del corpo, avere difficoltà a vedere, vertigini, perdita di equilibrio o coordinazione, forte mal di testa o discorsi.

Rimedi casalinghi per malattie cardiovascolari

Come principale causa di morte [1] , è importante familiarizzare con le cose che si possono fare al di fuori delle prescrizioni che possono ridurre il rischio di malattie cardiovascolari. Per promuovere un cuore sano e un corpo intero, i seguenti rimedi casalinghi per le malattie cardiovascolari possono certamente metterti sulla strada giusta:

a) Aglio:

L’aglio non solo aiuta ad alleviare i sintomi della malattia cardiaca, ma previene anche le condizioni dallo sviluppo in primo luogo. Aggiungi l’aglio crudo ai tuoi piatti. Prendi un supplemento giornaliero. L’aglio funziona liberando le arterie e facendo muovere le cose nel corpo. L’aglio è ricco di antiossidanti che portano a un minore accumulo di placca, meno dolori al petto e agisce come un anticoagulante delicato che aiuta a fluidificare il sangue. Il consumo o l’assunzione giornaliera è molto vantaggioso per i pazienti con malattie cardiovascolari.

b) Potassio:

Puoi mantenere bassa la pressione sanguigna e incoraggiare un sano equilibrio di minerali nel corpo aumentando la quantità di cibi ricchi di potassio nel tuo dieta. Considera di aggiungere più patate bianche, patate dolci, yogurt magro, soia, avocado, melone, pistacchi, arachidi, arance, albicocche e lattuga alla tua dieta [2].

c) Pompelmo:

Il dolce e ancora dolce l’esperienza di mordere una fetta di pompelmo potrebbe aiutare ad alleviare i sintomi della malattia cardiovascolare. Il frutto funziona anche per prevenire lo sviluppo di malattie cardiache in primo luogo.

d) Smettere di fumare:

Il fumo gioca un ruolo importante nello sviluppo delle malattie cardiache, in particolare l’aterosclerosi. La nicotina trovata nei prodotti del tabacco costringe i vasi sanguigni e costringe il tuo cuore a fare gli straordinari. Il monossido di carbonio nelle sigarette riduce l’ossigeno nel sangue, oltre a danneggiare il rivestimento dei vasi sanguigni. Se hai difficoltà a eliminare l’abitudine al fumo, prova a controllare i nostri rimedi casalinghi per smettere di fumare.

e) Broccoli:

I broccoli possono fornire all’organismo nutrienti e calcio sani, il che fa bene al cuore. Una tazza di broccoli offre 90 milligrammi di calcio.

f) Aumentare l’assunzione di calcio:

Aggiungere più alimenti ricchi di calcio alla tua dieta può mantenere il tuo cuore sano. I suggerimenti dietetici includono salmone, fichi, fagioli borlotti, gombo e cavolo nero.

g) Pollo:

Poiché la vitamina B6 aiuta a mantenere un cuore sano, consumare tre once di pollo soddisferà 1/3 del fabbisogno giornaliero per il vitamina.

h) Salmone:

Se si ha un alto rischio di sviluppare malattie cardiache, è consigliabile aggiungere pesce grasso alla propria dieta. Il salmone è una buona scelta perché soddisfa il fabbisogno giornaliero di vitamina B12. Gli acidi grassi omega-3 nel pesce aiutano a ridurre i trigliceridi e riducono i coaguli di sangue che potrebbero causare blocchi nelle arterie del cuore.

i) Spinaci:

Sostituisci la tua solita lattuga per gli spinaci quando fai un’insalata per approfittare del acido folico e altre vitamine del gruppo B che possono prevenire le malattie cardiache. Una mezza tazza di spinaci offre 130 mcg di acido folico.

j) Esercizio:

Quando ti muovi più spesso (anche se è per una breve passeggiata intorno al quartiere), puoi mantenere un peso sano e controllare i fattori di malattia cardiaca, come il diabete e l’ipertensione. Si consiglia di svolgere da 30 a 60 minuti di attività fisica per almeno tre o quattro giorni alla settimana. Se l’esercizio continuo è stressante per il tuo corpo, prova a suddividere la tua attività in sessioni più brevi di 10 minuti.

k) Tecniche di rilassamento:

Gestire i tuoi livelli di stress può aiutare a frenare i sintomi delle malattie cardiovascolari, che ti dà una pausa . Alcune tecniche da considerare includono tecniche di respirazione profonda e distensioni che rilassano i muscoli.

l) Bran:

L’alto contenuto di fibre nei cereali di crusca è un buon modo per promuovere livelli di colesterolo sani.

m) Olio d’oliva:

Secondo l’American Heart Association e l’American Dietetic Association, si raccomanda di ricevere la maggior parte del grasso da fonti monoinsaturi. Invece di usare oli vegetali, una scelta migliore è usare l’olio d’oliva.

n) Burro di arachidi:

Mangiare due cucchiai di burro d’arachidi darà al tuo corpo 1/3 del tuo apporto giornaliero di vitamina E.

o) Pecan:

Il magnesio trovato nelle noci pecan è buono per il tuo cuore – mira a un’oncia di noci per ottenere una buona dose.

p) Pane di grano:

Quando cerchi del pane per fare un panino , optare per una selezione di grano intero. Il pane integrale offre 11 mcg di selenio, un minerale antiossidante che funziona bene con la vitamina E per proteggere il cuore.

q) Bicchiere di vino:

Molti studi hanno suggerito che bere un bicchiere di alcol al giorno può aiutare combattere i sintomi e lo sviluppo delle malattie cardiache. Questo rimedio è utile se seguito con moderazione: un bicchiere di vino per le donne e due bicchieri per gli uomini. Altri suggerimenti di bevande includono 12 once di birra, cinque once di vino o 1 ½ once di whisky.

r) Fragole:

Con una grande quantità di vitamina C, ottieni fino a 45 milligrammi di vitamine salutari mangiare ½ tazza di fragole. Il frutto offre al corpo una buona quantità di fibre e potassio.

s) Patate dolci:

Con una buona dose di vitamina A, le patate dolci contengono anche altri nutrienti che proteggono il cuore e ti tengono lontano dal cuore malattia.

t) Mele:

Da Red Delicious a Honeycrisp, le mele possiedono naturalmente proprietà che stimolano il cuore. Consuma la frutta per trattare i sintomi della malattia cardiovascolare, oltre a prevenire lo sviluppo di altre condizioni mediche.

u) Melograno:

Prova a bere succo di melograno ogni giorno per abbassare la pressione sanguigna e migliorare altri sintomi di malattie cardiovascolari (come come l’ispessimento delle arterie – aterosclerosi)

v) Soia:

Puoi ridurre il colesterolo fino al 10% quando sostituisci altre proteine ​​dietetiche (come la carne rossa) con la soia.

w ) Arance:

Un grande vantaggio si ottiene quando si consumano arance, che sono conosciute per proteggere il cuore, oltre a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, ipertensione e ictus. Le arance sono piene di acido folico, che svolge un ruolo importante nell’aiutarti a evitare le malattie cardiovascolari. Prova a mangiare un’arancia ogni giorno o inizia la giornata con un bicchiere di succo d’arancia, che aiuta ad elevare i livelli di “colesterolo buono”. È inoltre possibile ridurre significativamente la pressione sanguigna bevendo uno o due bicchieri di succo d’arancia al giorno. Il frutto aiuta anche a proteggerti da un ictus.

x) Curcuma:

Non solo la curcuma colora il cibo in molti piatti indiani e aiuta a fare il curry in polvere, la curcumina nella spezia offre assistenza nel trattare una gamma di medicinali preoccupazioni. Alcune ricerche suggeriscono che la curcuma fa bene al cuore perché contiene un tipo di polifenolo che combatte l’infiammazione e potrebbe ridurre l’accumulo di placca nei vasi sanguigni.

y) Tè verde:

Con il potere di abbassare il colesterolo e i trigliceridi, bere il tè verde per ridurre il rischio di morte per cause cardiovascolari. Si consiglia di consumare tre o più tazze al giorno per i migliori risultati.

z) Evitare le persone malate:

Praticare buone abitudini igieniche per prevenire le infezioni del cuore. Avere infezioni virali o batteriche può mettere lo stress sul cuore [3]. Dovresti stare lontano da persone malate (con raffreddore o influenza).

a1) Lavarsi le mani:

Lavarsi regolarmente le mani per tenere lontani i germi che possono far star male e indebolire il cuore.

a2) Cereali Integrali:

Aumenta la quantità di cereali integrali sani per il cuore che ricevi dalla tua dieta includendo più riso integrale, lenticchie e fagioli (specialmente fagioli e fagioli neri).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *