Prevenzione delle allergie

Prevenzione delle reazioni allergiche e controllo delle allergie

Un piano di gestione delle allergie è fondamentale per prevenire le reazioni allergiche ed è anche necessario controllare le proprie, infatti, è buona norma collaborare con il proprio medico per creare il piano di gestione delle allergie.

Controllare le allergie e prevenire le reazioni allergiche dipende dal tipo di allergia. Ecco alcuni modi per gestire le tue allergie:

  • Evita i tuoi allergeni. Questo è molto importante ma non sempre facile. Alcuni allergeni sono più facili da evitare rispetto ad altri. Quando non puoi evitare un allergene, prova a ridurre i tuoi contatti con esso.Ulteriori informazioni su come gestire le tue allergie specifiche:
  • Prendi le medicine come prescritto. Possono essere utili per gestire i sintomi. Prendili mentre eviti anche gli allergeni.
  • Se sei a rischio di anafilassi, tieni gli iniettori automatici di epinefrina sempre con te. L’epinefrina è l’unico trattamento per una grave reazione allergica. È disponibile solo su prescrizione del medico. Ogni prescrizione viene fornita con due autoiniettori in un set.
  • Tieni un diario. Tieni traccia di ciò che fai, di ciò che mangi, quando si manifestano i sintomi e ciò che sembra aiutare. Questo può aiutare te e il tuo medico a individuare le cause o peggiorare i sintomi.
  • Indossa un braccialetto di allarme medico (o una collana). Se hai mai ha avuto una grave reazione allergica, si prega di indossare un braccialetto di allarme medico. Questo braccialetto consente agli altri di sapere che hai un’allergia grave. Può essere fondamentale se hai una reazione e non sei in grado di comunicare.
  • Sapere cosa fare durante una reazione allergica. Avere un piano d’azione di emergenza per anafilassi scritto. Indica a te e agli altri cosa fare in caso di sintomi allergici o di una grave reazione allergica. Chiedete sempre al vostro medico se avete domande.È fondamentale riconoscere che state avendo una reazione allergica e rispondere rapidamente e correttamente. Se la reazione sta progredendo e diventa grave, chiamare immediatamente il 911 (attivare i servizi medici di emergenza). Non cercare di portare te stesso o un familiare o un amico all’ospedale. Potrebbe essere necessario fermarsi e rendere gli aiuti sulla strada. È sempre meglio restare dove sei e farti trasportare da un’ambulanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *